Get Closer.

 

Il Kawasaki Racing Team e la factory Kawasaki in Giappone uniti in una partnership esclusiva per lo sviluppo della nuova Ninja ZX-10R. Testata, sviluppata ed approvata dal Campione del Mondo Jonathan Rea e da Tom Sykes, è una moto il più vicino possibile a quella che ha dominato numerose gare WSBK e Superpole negli ultimi anni.

 

 

Cilindrata

Massima Potenza Kw

Capacità Serbatoio Litri

Peso Kg

Scarico in Titanio

Il terminale ed i collettori in titanio resistenti al calore contribuiscono ad aumentare prestazioni, durata, leggerezza e centralizzazione delle masse.

998 cc, 4 cilindri in linea

Rinnovato completamente nel 2011, il motore della ZX-10R eroga la potenza in modo lineare, fino al raggiungimento dell’esaltante potenza massima. È stata prestata molta attenzione nella realizzazione di un motore che fosse facilmente gestibile in tutte le fasi. Il nuovo motore mantiene inalterate queste caratteristiche essenziali ma offre un maggiore potenza ai regimi medio bassi ed una bruciante accellerazione in uscita di curva.

Strumentazione ad alta visibilità

Retroilluminazione LED, grafica a barre contagiri ultra visibile.

Brembo Brake System

La coppia di pinze Brembo M50 monoblocco morde due dischi da ø330 mm unita alla pompa freno radiale con tubi in treccia sono appositamente studiate per portare le performance di frenata su un altro livello.

 

 

Doppia trave in alluminio

La geometria è stata rivista con un canotto di sterzo più vicino al pilota ed un forcellone più lungo per mettere più peso sull’anteriore ed offrire una maggiore stabilità in ingresso di curva.

Showa BFRC

Il nuovo mono Showa BFRC (Balance Free Rear Cushion) è più leggero e compatto rispetto all’unità precedente. Il nuovo ammortizzatore contribuisce ad una migliore trazione ed offre superbe prestazioni di assorbimento degli urti.

Aerodynamic bodywork

Il cupolino più ampio fende l’aria in modo ottimale e offre al pilota una maggiore protezione aerodinamica, rendendo più facile il cambio posizione in ingresso curva durante la guida in pista.

Forcella anteriore

La Ninja ZX-10R è dotata di una nuova forcella sviluppata in collaborazione con Showa nel Mondiale Superbike. Collaudata nelle competizioni a livello mondiale, in arrivo direttamente dalle moto da corsa ufficiali Kawasaki , fa ora il suo debutto in un modello di produzione con la nuova ZX-10R

Sospensione posteriore

Questa soluzione originale Kawasaki posiziona il monoammortizzatore molto vicino al baricentro della moto, contribuendo alla centralizzazione delle masse.

Forcellone con rigidità ottimizzata

Il forcellone è progettato utilizzando avanzate analisi di rigidità dinamica Kawasaki.

Trasmissione a cassetta

Clicca qui per maggiori informazioni

La trasmissione race-style a “cassetta” facilità i cambi di rapporti per meglio adattarsi alle diverse piste. La “cassetta” è posizionata ad un’altezza tale da permettere l’accesso senza dover far defluire tutto l’olio motore.

Apertura valvole a controllo elettronico

Le valvole a farfalla elettronica permettono alla centralina di fornire la quantità ideale di combustibile e di aria al motore. Il sistema consente inoltre un controllo più preciso del S-KTRC, nonché l’attuazione di sistemi come KLCM ed il Kawasaki Engine Brake Control.

Bosch IMU

La compatta IMU opera su 6 assi : 5 misurati + 1 calcolato. In combinazione con il programma di modellazione dinamica proprietario Kawasaki, l’input proveniente dalla piattaforma IMU fornisce un ancor più precisa conoscenza dei parametri della ciclistica, la chiave per innalzare l’elettronica Kawasaki al livello superiore.

Funzione di gestione della curva

I feeedback provenienti dall’IMU permettono un’importante funzione. La nuova funzione della gestione della curva utilizza il KIBS ed il S-KTRC per aiutare il pilota a percorrere la migliore traiettoria in curva.

Ammortizzatore di sterzo elettronico

L’ammortizzatore di sterzo elettronico Öhlins, appositamente sviluppato fornisce la giusta quantità di smorzamento in base alla velocità del veicolo ed al grado di accelerazione o decelerazione. Il setting è stato anche rivisto ed ottimizzato per la pista e le strade tortuose.

KIBS

Kawasaki ha sviluppato il KIBS considerando le particolari caratteristiche di handling dei modelli supersport assicurando un’elevata efficienza frenante con un’intrusione minima durante la guida più sportiva. E’ il primo sistema di frenata prodotto in serie che connette la centralina dell’ABS alla centralina del motore.

Oltre alla velocità della ruota anteriore e posteriore (standard per qualsiasi sistema ABS), KIBS tiene sotto controllo anche la pressione idraulica della pinza anteriore, la posizione dell’acceleratore, il regime del motore, la frizione e la posizione del

IMU

IMU means Enhanced Chassis Orientation Awareness.

The strength of Kawasaki’s cutting-edge electronics has always been the highly sophisticated programming that, using minimal hardware, gives the ECU an accurate real-time picture of what the chassis is doing. Kawasaki’s proprietary dynamic modelling program makes skilful use of the magic formula tyre model as it examines changes in multiple parameters, enabling it to take into account changing road and tyre conditions. The addition of an IMU (Inertial Measurement Unit) enables inertia along 6 DOF (degrees of freedom) to be monitored.

Horizontal Back-link Rear Suspension

Rispetto alla tradizionale sospensione Kawasaki Uni-Trak con monoammortizzatore in posizione verticale, la Horizontal Back-Link ha un mono quasi orizzontale. Questa soluzione originale Kawasaki posiziona il monoammortizzatore molto vicino al baricentro della moto, contribuendo alla centralizzazione delle masse. Non essendoci poi leveraggi o unità ammortizzante che sporge dal forcellone, si libera più spazio per scarico e pre-silenziatori. Con l’uso di un pre-silenziatore si possono ridurre le dimensioni dello silenziatore, contribuendo alla centralizzazione delle masse e migliorando sensibilmente la maneggevolezza.

Electronic Throttle Valves

Kawasaki’s fully electronic throttle actuation system enables the ECU to control the volume of both the fuel (via fuel injectors) and the air (via throttle valves) delivered to the engine. Ideal fuel injection and throttle valve position results in smooth, natural engine response and the ideal engine output. The system also makes a significant contribution to reduced emissions. Electronic throttle valves also enable more precise control of electronic engine management systems like S-KTRC and KTRC, and allow the implementation of electronic systems like KLCM, Kawasaki Engine Brake Control, and Cruise Control.

Kawasaki Engine Brake Control

The Kawasaki Engine Brake Control system allows riders to select the amount of engine braking they prefer. When the system is activated, the engine braking effect is reduced, providing less interference when riding on the circuit.

Power modes

Ia Modalità di Potenze consente di scegliere modalità di erogazione e risposta acceleratore per adattarsi alle condizioni esterne. Sulla supersportiva Ninja ZX-10R ci sono tre modalità: Full, Low (che limita la potenza a circa il 60% della Full) e Middle, intermedia fra le due. Più di una semplice bisettrice fra le curve di potenza Full e Low, la Middle varia le sue prestazioni sulla base del regime motore e della posizione dell’acceleratore. Quando l’acceleratore è aperto meno di metà, le prestazioni sono sostanzialmente le stesse della modalità Low. Se invece si apre il gas oltre il 50% le prestazioni diventano quelle della modalità Full.

S-KTRC

S-KTRC, Kawasaki’s original predictive traction control, uses the same base technology as the Kawasaki works machines that competed in MotoGP, the pinnacle of motorcycle racing. This technology continually controls the rear wheel slip that occurs when power is applied, ensuring optimal acceleration. In general, maximum forward drive requires a certain amount of slip (usually between 20-30% slip ratio, i.e. the rear wheel is turning 20-30% faster than the front). To ensure the most effective transfer of power to the tarmac, S-KTRC monitors the slip ratio in real time, and governs engine power delivery to optimise rear wheel traction. S-KTRC monitors a number of parameters, including front and rear wheel speed, engine rpm

Economical Riding Indicator

Grazie a sistemi elettronici ad alta precisione per la gestione motore, i modelli Kawasaki possono raggiungere elevati livelli di efficienza nei consumi. Questo aspetto è pesantemente influenzato dall’uso dell’acceleratore, dalla marcia inserita ed altri elementi sotto il controllo del pilota. L’Economical Riding Indicator è una funzione che indica quando le condizioni del momento determinino un consumo particolarmente contenuto. Il sistema supervisiona costantemente il consumo di carburante, a prescindere da velocità del veicolo, regime motore, posizione dell’acceleratore ed altre condizioni di guida. Quando il consumo è contenuto in relazione alla velocità (e dunque si guida in maniera efficiente) il segnale

FOTO GALLERY

Colori Disponibili

Dettagli

MOTORE
Tipologia motore
Raffreddato a liquido, 4 tempi, Cilindri in linea
Cilindrata
998 cm³
Alesaggio e corsa
76.0 x 55.0 mm
Rapporto di compressione
13.0:1
Distribuzione/aspirazione
DOHC, 16 valves
Sistema di iniezione
Iniettori: φ47 mm x 4 (Keihin) con farfalla ovale, doppia iniezione
Iniezione
Digitale
Avviamento
Elettrico
Lubrificazione
Lubrificazione forzata, Carter umido

DIMENSIONI
Dimensioni (L x L x A)
2.075 x 715 x 1.115 mm
Interasse
1,425 mm
Altezza da terra
135 mm
Altezza della sella
813 mm
Capacità serbatoio
17 litres
Peso
198 kg / 201 kg (ABS)

TELAIO
Tipo di telaio
Doppia trave in alluminio
Angolo di inclinazione del cannotto di sterzo/avancorsa
25°/ 107 mm
Corsa ruota anteriore
120 mm
Corsa ruota posteriore
140 mm
Pneumatico anteriore
120/70ZR17M/C (58W)
Pneumatico posteriore
190/55ZR17M/C (75W)
Angolazione dello sterzo sinistra/destra
27° / 27°

TRASMISSIONE
Trasmissione
6 marce, con folle
Trasmissione finale
Catena sigillata
Rapporto di trasmissione
1.681 (79/47)
Rapporti: 1a
2.600 (39/15)
Rapporti: 2a
2.053 (39/19)
Rapporti: 3a
1.737 (33/19)
Rapporti: 4a
1.571 (33/21)
Rapporti: 5a
1.444 (26/18)
Rapporti: 6a
1.348 (31/23)
Rapporto di trasmissione finale
2.294 (39/17)
Frizione
Umida multi-disco, manuale

PERFORMANCE
Massima potenza
147.1kW {200.1PS} / 13,000 rpm
Massima potenza con sistema RAM di immissione dell ’ aria
154.4kW {209.9PS}/ 13,000 rpm
Coppia massima
112 N•m {11.4kgf•m} / 11,500 rpm

FRENI
Freno anteriore
Doppio Disco semi-flottanti da 310 mm a petali, 10 punti di sostegno in alluminio. Pinze: 2 radiali a 4 pistoncini contrapposti
Freno posteriore
Singolo disco da 220 mm PInza: singola, pistoncino in alluminio.

SOSPENSIONI
Sospensione anteriore
La forcella BPF, con steli da φ43 mm di diametro, è uno dei più importanti fattori che contribuiscono alla grande compostezza in frenata della nuova Ninja ZX-10R.
Sospensione posteriore
La sospensione posteriore back-link orizzontale libera lo spazio occupato dal leveraggio inferiore dell’Uni-Trak, permettendo l’adozione di una precamera più grande, che a sua volta, permette di utilizzare una marmitta più corta con conseguente maggiore accentramento della massa.

Domande Frequenti

Qui a fianco sono riportate alcune delle domande che i nostri clienti ci rivolgono, ma nessun problema puoi sempre contattarci se hai dei quesiti o dubbi, siamo a tua completa disposizione.
Trovi i nostri contatti a fondo pagina.

Ritirate anche l'usato?

Siamo a tua completa disposizione per valutare al meglio la tua moto per un acquisto di un nuovo modello Kawasaki.

Ho assistenza post Vendita?

La Rebuschi Concessionaria Ufficiale Kawasaki offre assistenza post-vendita di primo ordine, forte di 40 anni di esperienza nella vendita, manutenzione, preparazione moto gara.

Vendete accessori e ricambi originali kawasaki ?

Certamente, ricambi originale Kawasaki e non solo. Cerca nel menù in alto, trovi il pulsante sia per accedere ai ricambi originali, che aftermarket. Prova, guarda quanto è semplice.

Non Essere Timido

Per qualsiasi Informazione siamo a tua completa disposizione, SCRIVICI.