YAMAHA HISTORY

Yamaha Moto, sotto questo motto, impiegando tutta la sua creatività, e con un forte spirito di sfida, è diventato quello che è ora:. Uno dei più grandi protagonisti della scena motociclistica mondiale Ma la storia della Yamaha non inizia con le moto … Si torna nel 1877 che Torakusu Yamaha iniziato con la Nippon Gakki Società che più tardi sarebbe diventato Yamaha Corporation:. un importante produttore di strumenti musicali pregiati Lo sviluppo della società, hanno esplorato diversi campi di opportunità nel settore tessile e altri. Durante il Mondo War II, l’azienda ha istituito una fabbrica per la produzione di eliche aerei. Questa pianta ha giocato un ruolo importante alla voce di Yamaha per l’industria motociclistica, come si vedrà. Dopo la guerra, Yamaha Corporation ha dovuto trovare nuovi modi per utilizzare l’attrezzatura e l’esperienza che era stato accumulato durante i loro tempi nel settore aereo, ed è stato poi quando Yamaha Motor Corporation è stata fondata. E ‘importante ricordare che, anche se questa nuova società era solo un altro ramo della Yamaha Corporation, è stato posto sotto una gestione indipendente. In questo caso, sotto la guida di Ginichi Kawakami;. Che si è rivelato essere una mossa brillante Prima di produrre il loro primo moto, Ginichi Kawakami viaggiato molto istituisce quello che sarebbe relazioni molto utili. Egli ha anche inviato i suoi ingegneri in Europa e li fece imparare a costruire motociclette, in particolare da DKW,. Con cui hanno tenuto una lunga relazione sotterraneo e ufficioso duratura Una prova di questo è che al giorno d’oggi, gli unici due produttori al mondo di massa prodotte cinque motori laterali valvole sono Yamaha un’Audi (DKW – Auto Union). Uno dei lasciti più importanti di questa i rapporti internazionali erano tutte le competenze acquisite dagli ingegneri della Yamaha su motori a due tempi know-how. Altri produttori come Suzuki non avrebbe raggiunto lo stesso livello di sviluppo in questo settore fino a sette anni più tardi. Senza chiedersi perché la prima moto da Yamaha Moto 125 YA-1 era abbastanza una copia fedele del 1949 DKW RT 12. Le uniche due differenze importanti sono stati il cambio a quattro marce al posto dell’originale tre marce e una trasmissione ad ingranaggi sostituire l’unità primaria a catena. MODELLO IMPORTANTE DA YAMAHA MOTO Yamaha YA-1 Anche se la Yamaha YA-1 – battezzata “Acatombo” ( libellula rossa) dai suoi tifosi – aveva “nulla in special” ed era più costoso rispetto ai suoi concorrenti, è diventato quasi subito un grande successo. Era affidabile: prima di metterlo sul mercato, i prototipi sono stati testati lungo 10 mila miglia di giostre grezzi . Anche il grande capo stesso, Ginichi Kawakami, ha guidato la moto senza alcun incidente da Hamamatsu a Tokyo. Era bellissima: con questo modello Yamaha è stato il primo produttore a porre particolare attenzione alla decorazione della moto. Questo compito è stato dato a GK Design di Tokyo. Vale la pena ricordare che questa azienda ha progettato il “look” della maggior parte delle moto Yamaha fino ad oggi. Era veloce: la YA-1 ottenuto ottimi risultati complessivi nelle più importanti gare locali di quel tempo: il Monte Fuji (terzo posto) e il Monte Asama (primo posto). Infatti fu questo atteggiamento aggressivo nel mondo dello sport che ha contribuito Yamaha Moto guadagno accettazione veloce anche se hanno fatto una partenza in ritardo nel panorama motociclistico (rispetto a Honda e Suzuki). In altre parole: Yamaha Moto ha mostrato il mondo in cui era arrivato da considerarsi concorrenti buoni e feroci dall’inizio. . Particolare per Honda e Suzuki Altri modelli importanti di quel periodo erano: La Yamaha YD-1 (il concorso per la Suzuki TP di quel tempo) Alcune specifiche tecniche: Yamaha YD-1 15 hp 70 mph. ¥ 185.000 rispetto a: Suzuki TP 18 hp 80 mph. ¥ 195,000 La Yamaha YDS-1 La bici sogno di tutti i giovani giapponesi tra 1959-1960. Alcune specifiche tecniche: 20 cv £ 333. 85 mph. diretta rivale della Honda CB72 Da allora, la storia di modelli e vittorie va avanti e avanti … Oggi, Yamaha Moto è uno dei principali attori nel mondo del motociclismo mondiale. Giusto per darvi un’idea di quanto sia importante Yamaha Moto sono diventati: – Il 2004 Moto GP è stato vinto da un eccellente pilota Valentino Rossi su una moto Yamaha.